BLOG

DATE-DA-CONDIVIDERE-MESE-DI-GENNAIO

Date da condividere nel mese di Gennaio

Linea del tempo: le date da condividere nel mese di Gennaio

Ogni mese, in ogni anno, nei decenni, si sono verificati eventi che hanno cambiato il corso della nostra esistenza e che oggi ci spingono a essere ciò che siamo. Noi di Bella Storia abbiamo raccolto, quelle che secondo noi, sono le date più belle e importanti da ricordare nel mese di Gennaio.

3 gennaio: Nascita della televisione italiana 

La televisione, uno strumento di cui nessuno oggi può fare a meno, è il risultato di un processo lento di studi ed esperimenti. Le prime ricerche di trasmissione delle immagini erano state avviate dall’EIAR nel 1929, ma la vera attività di sperimentazione tecnica iniziò presso la Rai di Torino nel 1949. Fino al fatidico 3 gennaio 1954 quando finalmente inizia ad essere fruibile da tutti il servizio pubblico, tutto dedicato all’ informazione e all’educazione. 

7 gennaio: il tricolore viene adottato per la prima volta

Inizialmente usato come bandiera ufficiale della Repubblica Cispadana, il tricolore italiano nacque il 7 gennaio 1797. La scelta delle tre strisce si deve ai moti giacobini e al richiamo alle libertà comunali che parevano vicine agli ideali della Rivoluzione francese. Rispetto alla Francia si scelse di sostituire il blu con il verde, probabilmente in relazione ai colori delle divise della Guardia Nazionale milanese.

10 gennaio 1863: nasce la metropolitana di Londra - Storia e foto - Panorama

10 gennaio: Inaugurata la metropolitana di Londra

La North Metropolitan Railway, inaugurata a Londra nel 1863, fu la prima ferrovia sotterranea al mondo.

11 gennaio: Primo test dell’insulina

A undici anni Leonard Thompson si trovò nella duplice condizione di protagonista e testimone di un evento epocale per la medicina. Su di lui l’equipe di ricercatori dell’Università di Toronto testò per la prima volta l’insulina, salvando il ragazzo da morte sicura. 

15 gennaio: Inizia l’era di Wikipedia

Il 15 gennaio 2001 Jimmy Wales e Larry Sanger, un imprenditore e un filosofo statunitensi, lanciano Wikipedia, l’enciclopedia online, collaborativa, multilingue, libera e gratuita più famosa al mondo.

17 gennaio: debutta Braccio di ferro

Ha sicuramente allietato i pomeriggi di molti di noi, è il marinaio più famoso della tv, è braccio di ferro, che esordisce il 17 gennaio 1929 nella striscia a fumetti Thimble Theatre (Popeye), in Italia, però, compare per la prima volta nel marzo 1935 su una tavola dal titolo “Il teatro dei bei tipi”.

20 gennaio 1752, posa della prima pietra del Palazzo Reale di Caserta - Le  muse news

20 gennaio: Iniziano i lavori alla Reggia di Caserta

Nel 1750 Carlo di Borbone decise di erigere la Reggia quale centro ideale del nuovo regno di Napoli, ormai autonomo e svincolato dall’egida spagnola. Il progetto per l’imponente costruzione, destinata a rivaleggiare con le altre residenze reali europee, fu affidato all’architetto Luigi Vanvitelli. La costruzione ebbe inizio con la posa della prima pietra il 20 gennaio del 1752 e venne conclusa nel 1845.

28 gennaio: Viene registrata “We are the world

Uno dei brani che ha fatto la storia della musica mondiale, che ci reso tutti uguali agli occhi degli altri, anche se solo per la durata del brano, che ci ha emozionato e aperto il cuore.

We Are the World fu registrata il 28 gennaio 1985, scritta e in parte composta da Michael Jackson e Lionel Richie e prodotto da Quincy Jones. Lo scopo dell’incisione fu benefico: un gruppo di ben 45 celebrità, per la maggior parte statunitensi, della musica pop decisero di registrare la canzone e di devolvere interamente i fondi raccolti alla popolazione dell’Etiopia, afflitta in quel periodo da una disastrosa carestia.

31 gennaio: abolita la schiavitù in America

Era il 1865 quando negli USA fu messa al bando la schiavitù nei 36 Stati allora rappresentati dal Congresso. Fu il completamento di una lunga battaglia di civiltà che aveva avuto il suo principale rappresentante in Abraham Lincoln

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stay in Touch.

Sii Creativo...

Sii Originale...

Sii Innovativo...